martedì 14 ottobre 2008

Berlino pre e post maratona 2008 !












































































Berlino è di nuovo al completo. La città tanto tempo divisa, emarginata ma, nonostante tutto, tenace rispetto al proprio futuro, continua a crescere, questa volta però riunificata. Berlino tornerà ad essere la metropoli Europea di prestigio internazionale, con nuove attività, nuove prospettive e un nuovo aspetto. Berlino è una città più viva e colorata, sempre in continuo mutamento, c'è sempre l'aspetto antico e quello nuovo che fanno di questa città un mutamento continuo, ma allo stesso tempo affascinante !
Vista dai nostri occhi ci è apparsa grandiosa spettacolare nei suoi monumenti storici, nei suoi palazzi moderni nelle sue vie solcate da locali Berlinesi, che di sera si animano !
Noi allogiavamo al Park In Berlin in Alexanderplatz una piazza stravagante con in evidenza l'immensa torre della TV. Abbiamo visitato il centro storico (Mitte) . Qui la Porta di Brandeburgo, dove dietro c'è la piazza di Parigi, da li si accede al bellissimo viale Unter den Linden uno dei viali più belli di Berlino, ci mostra tutto il suo splendore del passato Prussiano,Tra questo viale e il fiume Sprea spiccano gli edifici dell'antico Arsenale, l'Opera Nazionale, la Nuova Guardia, la sede dell'università Humboldt e la statua equestre di Federici il Grande,dove siamo transitati anche per la maratona. Da li si arriva fino alla cattedrale, al Palazzo della Repubblica.  Dietro l'Opera Nazionale si innalza la Cattedrale ST. Hedwig. Non lontano da qui c'è la famosa strada Gendarmenmarkt. Di fronte si trova il Teatro Schinkel, sempre nei paraggi si trova la Chiesa Tedesca Deutscher Dom e a Destra la Chiesa Francese Franzosischer Dom. Alla fine della Unter den Linden si trova la Berlin Dom con una enorme cupola. dietro la cattedrale si trova l'isola dei musei , vi sono i musei più importanti della Germania : il Museo Antico, la Galleria Nazionale, il Museo di Pergamo, il Bodemuseum, il Lustgarten (parco dei divertimenti).
Più in la si vedono altri palazzi come l'antico Consiglio di Stato della RDA, il Marstall archivio della città,il Comune Rosso e di fronte la Fontana di Nettuno, la vecchia casa Concistoriale, la chiesa di Maria sempre nella piazza del comune.
Li vicino il bel quartiere di San Nicola ancora intatto nella sua veste con ancora intatta la chiesa con le i due campanili gemelli! questo quartiere è carino con piccoli negozi e ristoranti di buon gusto ! Siamo passati dall'Expò per ritirare il pettorale che si trovava nelle vicinanze dell'aereoporto, dopo abbiamo preso la metropolitana, fra l'altro efficentissima, per recarsi in altri luoghi. 
Potsdam : quartiere bellissimo, dove abbiamo visitato il grande parco Tiergarten, 200 ettari di verde in mezzo alla città, un tripudio di natura e aria salubre, i colori in questo periodo sono bellissimi, dal rosso all'arancio, al verde ingiallito. Qui in mezzo si trova la via più grande di Berlino la strada 17 Giugno dove al centro si trova una grande stella e la Colonna della Vittoria ! Da qui è partita la mia maratona ! In questi paraggi si trovano la Casa delle culture del Mondo, il quartiere del governo (Regierungvierte) il bellissimo Reichstag dove in alto svetta la grande cupola di vetro.  Il palazzo di Bellevue, la nuova galleria Nazionale, la piazza di potsdam dove vi sono i bei palazzi moderni della     
Sony e alti edifici adibiti come centri commerciali !
Ku'Damm e dintorni: uno dei luoghi più fotografati è l'incrocio del viale Kurfustendamm e la Joachimstaler Strabe, qui altre bellezze da vedere come : la Chiesa commemorativa dell'Imperatore Guglielmo, in parte distrutta nel tempo di guerra. sempre in Ku'Damm vi è l'Europa-Center con l'orologio del tempo che scorre. Nei dintorni si trova il grande Giardino zoologico che purtroppo non abbiamo potuto visitare per mancanza di tempo. Qui in questo quartiere vi è la Nuova Sinagoga un edificio stile Arabo con una bella cupola a vetri decorata in oro, questa è la zona della comunità Ebraica.
Poi ci siamo spostati nella zona di Charlottemburg, dove abbiamo visitato il monumento agli Ebrei d'Europa, e il castello Omonimo dove all'entrata si vede la statua equestre del Grande Elettore, nel cortile d'onore del Castello. Dietro vi sono i magnifici giardini Reali, con un bel laghetto circondato da statue !
La sera ci recavamo nelle Brauaus, sono locali dove si gustano le birre più buone della Germania e si mangiano le loro specialità.  
La maratona è stata un qualcosa di spettacolare, 50.000 persone che hanno preso parte a questo evento molto atteso dai Berlinesi, che ci hanno accolto numerosi per incitarci.
Berlino una città da vedere e ascoltare, bellissima e intrigante !

6 commenti:

Ezio ha detto...

Bei ricordi!!..... e molti virus qua' sopra

Francarun ha detto...

Ma chi mi rompe l'anima ?

Grazie Ezio !

Carib.e ha detto...

Pensavo che stavi ancora a Berlino ;-)))

Ciao

Coccorone ha detto...

Berlino, una delle capitali europee più importanti, dove il vecchioe il nuovo si uniscono e si fondono. Complimenti per come è stata narrata e descritta questa città. Perchè non ci venite a far visita su Trivago e vi unite a noi?

Anonimo ha detto...

good start

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Lascia un tuo commento